Dettagli viaggio

Andalusia

‎Spagna

quota   1.560,00€ a persona (min. 30 partecipanti)
iscrizione   Gratuita
min. partecipanti   30 persone
durata   8 giorni

partenza

21-04-2019

8 giorni

rientro

28-04-2019

AVVERTENZE:

Qualora non si dovesse raggiungere il numero minimo di 30 partecipanti verrà rimborsata la quota versata.

Descrizione viaggio "Andalusia"

21 Aprile – Milano Linate/Malaga
Ritrovo dei Signori partecipanti in ora e luogo da stabilirsi e trasferimento in autopullman privato a Milano Linate, arrivo disbrigo delle formalità di imbarco e partenza alle ore 07.10 per Malaga via Madrid. Arrivo previsto a Madrid alle ore 13.15 trasferimento e sistemazione in hotel Sercotel Malaga (4 stelle). Pranzo libero. Nel pomeriggio incontro con la guida locale e visita della città. Malaga, detta anche la capitale della Costa del Sol, è un’importante città storica e ambita meta turistica. Si presenta vivace e accogliente e offre ai visitatori l’opportunità di conoscere la sua millenaria storia, cullata tra il mare ed i monti. In pochi minuti è possibile uscire dal suo Teatro Romano per percorrere la fortezza musulmana della Alcazaba; ammirare la maestosità rinascimentale della sua Cattedrale ed immergersi dopo nell’animata vita delle strade vicine. Al termine della visita rientro in albergo, cena e pernottamento.

22 Aprile – Malaga/Ronda/Malaga (102+102 Km)
Dopo la prima colazione, partenza per Ronda, città arroccata sulla gola “El Tajo” scavata dal torrente Guadalevin, sembra quasi sospesa nel vuoto. Ronda è una delle città più belle dell’Andalusia, in grado di lasciare senza fiato qualsiasi viaggiatore. Si visiterà l’Arena in stile neoclassico, la più antica di Spagna che ha fatto si che Ronda diventasse la “Patria della Corrida Moderna ” e dove ancora oggi si celebra una delle corride più importanti di Spagna: la Corrida Goyesca. Si proseguirà poi per la visita dei principali monumenti come: la Cattedrale la cui caratteristica è il mix di stili presenti, gotico,rinascimentale,barocco che testimoniano il tempo servito per il suo completamento: ben duecento anni. si tratta di un’antica moschea diventata ora cattedrale della città dopo la riconquista. Pranzo libero e pomeriggio dedicato alla scoperta delle numerose meraviglie della città: Casa Don Bosco, i Bagni Arabi, Casa del Rey. Al termine delle visite rientro in albergo a Malaga per la cena e pernottamento.

23 Aprile – Malaga/Nerja/Granada (58+95 Km)
Prima colazione in hotel, partenza per Nerja, arrivo incontro con la guida e visita della cittadina. Nerja è una località balneare della Costa del Sol, nel sud della Spagna. Il suo lungomare, il Balcón de Europa, domina un promontorio da dove si aprono scorci del Mediterraneo e dei rilievi circostanti. Ai suoi piedi si estendono spiagge di sabbia e piccole baie delimitate da scogliere. La Cueva de Nerja, una caverna nei dintorni caratterizzata da peculiari stalattiti e stalagmiti, ospita popolari concerti estivi ed è famosa per le pitture paleolitiche. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Granada, arrivo e sistemazione al Grand Hotel Luna (4 stelle). Cena e pernottamento

24 Aprile – Granada
Prima colazione in hotel. In mattinata visita della città di Granada capoluogo dell’omonima provincia andalusa. Montagne e fiumi fanno da scenario a questa città dove la dominazione araba ha lasciato un’eredità architettonica fantastica. Dopo il pranzo libero visita guidata della meravigliosa Alhambra, la mitica “fortezza rossa”, considerata uno dei patrimoni dell’Umanità era una città dentro la città dotata di moschee, scuole, botteghe e quant’altro potesse servire ai suoi abitanti. Si prosegue alla scoperta del Generalife, residenza di campagna dei Re di Granada, con i suoi giardini dominanti la città inseriti anch’essi nel Patrimonio dell’Umanità dal 19.84. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

25 Aprile – Granada/Cordoba/Siviglia (172+145 Km)
Dopo la prima colazione partenza per Cordoba. Arrivo in questa città che raccoglie in se l’essenza del carattere andaluso, nel suo seducente complesso storico patrimonio dell’Umanità. Dopo il pranzo libero visita guidata dei principali monumenti quali la Mezquita-Catedral n cui si diceva fosse conservato, come reliquia, un braccio di Maometto: la città divenne quindi meta di pellegrinaggio per tutti quei fedeli musulmani che abitavano nella Penisola. Proseguimento per il Quartiere Ebraico situato accanto alla Moschea – Cattedrale: una moltitudine di stradine e viottoli in cui è sorge la Sinagoga e la casa Sefarad, un museo in cui è raccolta l’eredità culturale sefaradita. Al termine partenza per Siviglia. Sistemazione in hotel Hesperia Sevilla (4 stelle). Cena e pernottamento.

26 Aprile – Siviglia
Dopo la prima colazione in hotel inizio della visita di Siviglia. La città è l’anima della regione e l’incarnazione del famoso modo di vivere andaluso. Gli abitanti dell’elegante città dorata vivono intensamente le tradizionali passioni spagnole: le tapas, il vino, la birra, le corride, il flamenco, la movida e le feste. La visita guidata si snoderà tra i principali monumenti: la Cattedrale costruita sulla Moschea Maggiore di Siviglia. Di questa eredità araba si conservano ancora il Minareto, oggi famosa Giralda e il Patio degli Aranci. Accanto alla Cattedrale si trova la residenza reale dell’Alcazar all’interno della quale sono racchiuse numerose stanze, eleganti saloni, romantici patii e grandi giardini, con elementi arabi. Pranzo libero. Proseguimento per il caratteristico e pittoresco Barrio de Santa Cruz, visita di uno dei più conosciuti quartieri della città. Al termine delle visite rientro in albergo, cena e pernottamento.

27 Aprile – Siviglia/Cadice/Jerez de la Frontera/Siviglia (127+37+92 Km)
Dopo la prima colazione, partenza per Cadice, visita panoramica della cittadina. Si visiterà la Cattedrale antica e quella nuova, il Parque Genovés e il Castello di Santa Catalina (dall’esterno). Pranzo libero, proseguimento per Jerez de la Frontera che prevede la visita della città e della pregiata “bodega” dove si produce il vino sherry. Nel pomeriggio rientro a Siviglia, tempo a disposizione,cena e pernottamento in hotel.

28 Aprile – Siviglia/Malaga/Milano Linate
Prima colazione in hotel, Partenza per Malaga. A Malaga tempo a disposizione per relax e attività individuali. In alternativa, possibilità di passeggiata per le via della città con l’accompagnatore che saprà farmi ammirare alcuni degli scorci più belli della città. Pranzo libero durante la giornata. All’orario stabilito trasferimento in aeroporto. Partenza con volo per Milano Linate, via Madrid. All’arrivo all’aeroporto di Milano Linate trasferimento con autopullman privato ai luoghi di origine.

Comprende

  • Trasferimento con autopullman privato andata e ritorno per l’aeroporto di Milano Linate
  • Volo andata e ritorno di linea Iberia
  • Franchigia bagaglio da stiva 20 kg a persona
  • Autopullman per tutta la durata del tour
  • Sistemazione in hotel 4 stelle in camere doppie
  • Trattamento di mezza pensione
  • Tutte le visite menzionate nel programma con guida locale
  • Gli ingressi: Ronda (Arena, Cattedrale Santa Maria, casa Don Bosco) Nerja (Grotte) Granada (Alhambra e Generalife, Cattedrale e Cappella Reale) Cordoba (Moschea) Siviglia (Cattedrale e Alcazar) Cadice (Cattedrale)
  • Ingresso a una cantina a Jerez con degustazione
  • Assistenza di una accompagnatrice in partenza da Milano
  • Assicurazione medico bagaglio

Non comprende

  • Le bevande, i pasti non menzionati
  • Tasse aeroportuali
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Le mance, gli extra di carattere personale, tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”